Foglio di calcolo per rapportature

Discussione in 'Trasmissioni' iniziata da Superclod64, 9 Febbraio 2019.

  1. Superclod64

    Superclod64 Mercante RC

    Messaggi:
    1.801
    "Mi Piace" ricevuti:
    202
    Sesso:
    Maschio
    Ho creato questo foglio di calcolo per calcolare i rapporti dei vostri scaler.

    Basta inserire i dati rtichiesti nelle caselle gialle ed otterrete (nelle caselle verdi o arancione) i rapporti di riduzione a vari stadi della catena cinematica.
    In caso non sappiate il valore relativo alla "riduzione interna" della vostra tranny, in basso nel foglio sono riportati i valori di alcune tranny di comune utilizzo. Nel caso la vostra non sia tra quelle elencate, passando con il mouse nel triangolino in alto a destra della casella "Riduzione interna Tranny" si dovrebbe aprire un box (nel caso non sia gia aperto) con la descrizione della procedura per ottenere il dato, che va inserito nella casella affianco.

    Se inserite anche i dati relativi ai Kv del motore, alimentazione e dimensione delle gomme nella seconda tabella, ottterrete i risultati sulla velocita massima del mezzo.

    I documenti sono sia in formato .ods che .xls e potete scaricarli (o lavorarci online con google sheet) a questi link:

    .ods

    .xls
     
    A Belvis, Mazza, SniperRC e 5 altri utenti piace questo messaggio.
  2. renegade1964

    renegade1964 Opero et Administro Staff Member

    Messaggi:
    3.853
    "Mi Piace" ricevuti:
    130
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    La Superba
    Questo è il post che ogni iscritto di questo Forum dovrebbe avere tra i propri Bookmark! Grande Cesare!! :clap:
     
    A SniperRC e Superclod64 piace questo messaggio.
  3. pensieriusati

    pensieriusati Un mezzo normale? Anche no! Photo-user

    Messaggi:
    3.214
    "Mi Piace" ricevuti:
    225
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Vicenza
    Grandioso!
    Solo una precisazione: la velocità risultante è solo teorica, giusto?
    Non tiene conto del tipo di terreno, né delle condizioni dello stesso, nè di attrito e vento a favore o contro...

    Però è fighissima, sta cosa!
    (Non avendo nessuna tranny con gli ingranaggi originali, temo che dovrò aprirle tutte e contare i denti di ogni ingranaggio. Ma devo ancora vedere il file, quindi nutro ancora una flebile speranza.:facepalm::cry:)
     
  4. Superclod64

    Superclod64 Mercante RC

    Messaggi:
    1.801
    "Mi Piace" ricevuti:
    202
    Sesso:
    Maschio
    Ovviamente non tiene conto dei fattori ambientali...
    Le tranny non le devi "aprire" per contare i denti, perchè DENTRO la tranny non puoi variare il numero dei denti degli ingranaggi interni motivo per cui si parla di "riduzione interna della tranny" e ogni tranny ha il suo valore che bisogna sapere.
    Se parli di corona esterna e del pignone che si monta sul motore allora si, quei dati servono. Idem per i denti di corona e pignone nei ponti.

    NB
    Per le tranny tipo la RC4WD che non usano corona esterna ma si attacca direttamente il pignone motore alla tranny questo foglio non è utilizzabile. Almeno non in questa fase. Vedremo in seguito...
     
  5. pensieriusati

    pensieriusati Un mezzo normale? Anche no! Photo-user

    Messaggi:
    3.214
    "Mi Piace" ricevuti:
    225
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Vicenza
    Ma tipo se ho preso quelle a denti elicoidali?
     
  6. Superclod64

    Superclod64 Mercante RC

    Messaggi:
    1.801
    "Mi Piace" ricevuti:
    202
    Sesso:
    Maschio
    Elicoidali o no sempre denti sono, E comunque elicoidali sono nei ponti non nella tranny, quindi che c'entrano i denti elicoidali con il fatto di smontare la tranny ?
    Prima devi capire di cosa si sta parlando, o essere piu chiaro quando poni un quesito, se noi fai solo confusione tu, e confondi anche chi legge :lolbeat:
     
    Last edited: 9 Febbraio 2019
  7. pensieriusati

    pensieriusati Un mezzo normale? Anche no! Photo-user

    Messaggi:
    3.214
    "Mi Piace" ricevuti:
    225
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Vicenza
    Ho una cascata di ingranaggi elicoidali nella tranny Axial. Forse mi sono spiegato male, prima.
     
  8. (marzo)

    (marzo) utente handmade

    Messaggi:
    6.775
    "Mi Piace" ricevuti:
    173
    Località:
    milano
    immagino si riferisse alla tranny tipo axial, ma con gli ingranaggi interni rinforzati, che esistono anche aa denti elicoidali.

    in questo caso credo non faccia fede l'eventuale valore di demoltiplicazione della tranny axial di serie, sempre che esso sia noto.

    quindi il rapporto va ricercato contando i denti degli ingranaggi, qualunque sia il tipo di dentatura, che nel calcolo risulta ininfluente.
     
  9. pensieriusati

    pensieriusati Un mezzo normale? Anche no! Photo-user

    Messaggi:
    3.214
    "Mi Piace" ricevuti:
    225
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Vicenza
    Ok, e in questo caso come si procede? Si parte da quello attaccato alla corona o da quello finale?
     
  10. Superclod64

    Superclod64 Mercante RC

    Messaggi:
    1.801
    "Mi Piace" ricevuti:
    202
    Sesso:
    Maschio
    Non sapevo che avessero fatto una tranny con denti elicoidali e visto che l'accoppiamento non è a coppia conica non ne capisco ne il motivo nel il vantaggio ( OT a parte il fatto che visti i giochi dei cuscinetti che si usano secondo me è una baggianata anche nei ponti perchè le elicoidali vogliono un accoppiamento ancora piu preciso delle trapezoidali /OT).

    In ogni caso, per tutte le tranny di cui non si conosce il rapporto interno (fatta eccezione per quelle tipo la R2 che non usano corona e pignone) basta seguire la procedura indicata nel foglio di calcolo.
    Cioè si fa fare un giro esatto al cardano e si conta esattamente quanti giri e frazioni di giro fa la corona. Per contare i giri corona è utile segnare un dente con un uniposca.
    E' un metodo empirico ma fornisce risultati piu che attendibili per quello che serve.
    Aprire la tranny e contare i denti è possibile ma diciamo che non è facile trattandosi di una cascata di ingranaggi, quindi oltre a contare occorre anche fare ulteriori calcoli.
     
  11. (marzo)

    (marzo) utente handmade

    Messaggi:
    6.775
    "Mi Piace" ricevuti:
    173
    Località:
    milano
    diciamo che la dentatura elicoidale permette di scaricare la forza non su un singolo dente per volta, ma distribuendolo per un quarto sul dente precedente, per metà sul dente interessato, e per metà sul dente successivo (circa), aumentando quindi il potenziale carico applicabile alla dentatura dell'ingranaggio stesso a parità dimensionale.

    d'altro canto è vero che la dentatura elicoidale necessiterebbe di cuscinetti in grado di reggere la spinta laterale, cosa che non avviene coi cuscinetto da modellismo utilizzati

    il risultato è che la spinta laterale si traduce in attrito contro la parete laterale del guscio (meglio quindi utilizzare un rasamento)
    ma come resistenza della dentatura diciamo che funziona abbastanza


    -----

    (in passato utilizzai la cascata di ingranaggi elicoidali per tranny axial (credo sia sempre la stessa, e quindi quella utilizzata da pensieriusati)
    Se ben ricordo, il treno risultava avere lo stesso rapporto di demoltiplicazione di quello originale axial.
     
    A pensieriusati piace questo elemento.
  12. Superclod64

    Superclod64 Mercante RC

    Messaggi:
    1.801
    "Mi Piace" ricevuti:
    202
    Sesso:
    Maschio
    Il problema è che il quarto sul dente precedente e il quarto sul dente successivo si scaricano sul bordo del dente, e quindi se l'accoppiamento non è perfetto...patatrack.
    Con i trapezoidali invece, se l'accoppiamento non è perfetto si arrotonda il dente del pignone e basta.
    Se si riesce a dare le tolleranze giuste chiaramente le elicoidali sono indubbiamente nettamente superiori, però come sa bene chi traffica con gli 1:1 l'accoppiamento corona pignone è una delle cose piu complicate in assoluto, e anche i piu bravi e i più esperti ci hanno lasciato i denti (è proprio il caso di dirlo) almeno una volta...
     
  1. Questo sito utilizza i cookies per personalizzare i contenuti, la navigazione e la tua esperienza nell'utilizzo del forum; inoltre se decidi di registrarti, vengono utilizzati per mantenerti loggato
    Continuando ad utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.
    Nascondi Avviso