SORRCA Nationals 2019

Discussione in 'SORRCA ITALIA Nationals 2019' iniziata da Superclod64, 11 Dicembre 2018.

  1. Superclod64

    Superclod64 Mercante RC

    Messaggi:
    1.801
    "Mi Piace" ricevuti:
    202
    Sesso:
    Maschio
    Comunico a tutti gli interessati, che grazie a una intensa opera diplomatica da parte del sottoscritto (gestita fuori forum per ragioni di natura puramente comunicativa) finalmente si è riusciti a trovare una convergenza tra le varie regioni, per cui nel 2019 si terrano i Nazionali Sorrca.
    Si è partiti dall'idea di un Interregionale Centro Italia fatto un po fatto bene tra Abruzzo e Lazio e poi un pò alla volta si sono aggiunte altre regioni per cui è diventato un nazionale.
    Al momento le regioni che hanno ufficialmente aderito al progetto sono in ordine alfabetico, Abruzzo, Emilia Romagna, Lazio e Liguria. Contatti in stato avanzato ci sono anche con Lombardia e Piemonte dai quali non abbiamo ancora conferma UFFICIALE perchè Simocanto era all'estero. Contiamo nella loro adesione ufficiale al progetto in settimana.
    Non mi è chiara la situazione con il SORRCA in Toscana ma comunque del progetto è informato anche un personaggio di rilievo di quella regione che se lo riterrà opportuno potra farsi portatore del progetto nei confronti di chi di dovere. Inutile dire che il progetto è aperto anche a loro se lo vorranno, e ad altre regioni.

    Formula, classi e regolamento:
    Le classi SORRCA disputate saranno SORRCA1 e SORRCA2 basate su regolamento internazionale senza variazioni. Il limite di punti è fissato in 65 per la Classe 1 e 55 per la Classe 2 che rappresenta la media matematica del limite di punti applicato nelle regioni che disputano un circuito regionale. Tre adottano il limite 60-50, altre tre 60-70. Fare la media è stato facile.
    Ci sarà di sicuro qualche mugugno da parte di qualche pilota, ma alla fine 5 punti non fanno la differenza, soprattutto quando lo si sa con molti mesi di anticipo.
    La classe 3 non verrà disputata in quanto si svolge solo in Lombardia e Piemonte, per cui non avrebbe senso inserirla in una finale nazionale quando se la giocano comunque internamente al loro circuito. Al posto della classe 3 verrà invece disputata la classe rock racers (Hill Climb) con regolamento RCSRRS 2019 aggiornato (in uscita in questi giorni), che si disputa in Lazio, Liguria e Abruzzo più diversi provenienti dalle regioni dove non viene organizzata tale classe.
    All'interno della classe 2 verrà disputata la categoria "C2 Performance". Rientrano in questa categoria tutti i mezzi in regola col regolamento tecnico di C2 SORRCA, e verrà disputata sul medesimo tracciato, con lo stesso regolamento di gara e all'interno del medesimo sorteggio dell'ordine di partenza di C2 SORRCA.
    L'unica differenza consiste nel fatto che i mezzi in questa categoria non saranno soggetti al calcolo dei punti scaler per la redazione delle classifiche. E' una iniziativa pensata dal sottoscritto e accolta con favore anche dagli altri, perchè invoglia alla partecipazione i novizi e i possessori di mezzi "di scatola" o comunque con pochi punti scaler, che si sentono (piu o meno giustamente, non entro nel merito) "discriminati" dal sistema dei punti scaler SORRCA. Speriamo aiuti a riportare un po di utenti anche sul forum.
    Ovviamente lo stesso pilota non potrà partecipare sia in C2 che in C2 performance, nemmeno con mezzi diversi. Dovrà dichiarare la categoria di appartenenza al momento della iscrizione. O l'una o l'altra.

    Casi dubbi/borderline, e controversie sull'applicazione del regolamento
    Per i circuiti regionali continuerete a fare riferimento ai delegati regionali, mentre per quanto riguarda solo ed esclusivamente Finale Nazionale ed Interregionali, verrà creata dal responsabile organizzativo del circuito, una casistica consultabile qui sul forum che sarà considerata vincolante per quegli eventi.
    La casistica presente su RCCrawler è considerata a tutti gli effetti come parte integrante del regolamento e dunque prevale sulla casistica riportata qui sul forum, qualora le due fossero in contrasto.

    In caso di controversie sull'applicazione del regolamento tecnico, dei punti scaler, e delle penalità di percorso nel corso degli eventi, la posizione verà messa "sub judice", e verrà decisa al termine dell'evento a insindacabile giudizio dell'organizzatore dell'evento, che ha facoltà (e non obbligo) di consultarsi con i delegati presenti prima di decidere. Al pilota riccorrente verrà data la possibilità di provare le proprie ragioni anche in relazione alla casistica presente su RCCrawler e di cui il comitato organizzatore non fosse a conoscenza, mostrandone prova.
    Inutile dire che sarebbe auspicabile evitare il verificarsi di situazioni del genere nel corso degli eventi preoccupandosi di risolverle qui sul forum prima degli stessi (prima o durante la costruzione dei mezzi ecc.)

    Selezioni per la finale e circuiti regionali.
    I circuiti regionali svolgeranno anche il ruolo di selezione per i partecipanti alla finale. Il regolamento dei circuiti regionali, limite di punti ecc, E' LASCIATO ALLA TOTALE DISCREZIONE DEI DELEGATI REGIONALI, a cui è lasciata anche la decisione se inserire o meno a livello regionale la C2 Performance. Sono informati del fatto che in finale ci saranno dei posti riservati a chi proviene da tale categoria, ma sono liberi di prendere le decisioni che ritengono opportune a riguardo, sulla base della conoscenza della loro realtà locale.
    La mattina del primo dei due giorni della finale potrebbero essere disputate delle selezioni e/o wild card, per i provenienti dalle regioni nelle quali non si svolge un circuito regionale e per i migliori esclusi delle regioni piu numerose, che potranno giocarsi l'accesso in finale in una sorta di "ripescaggio" in manche secca.
    Per essere considerati validi ai fini della qualificazione i circuiti regionali devono comprendere un minimo di 3 gare disputate, al momento della deadline per le iscrizioni al nazionale.
    Nel caso in cui i circuiti regionali si protraggano oltre la data della finale, ai fini della selezione si farà riferimento alla classifica al momento della dead line per la trasmissione delle classifiche regionali.
    Nel caso di rinuncia o mancata iscrizione nei termini degli aventi diritto, saranno accettati i piloti che seguano in classifica fino al raggiungimento del numero di piloti ammessi per una data regione.
    Inutile dire che non è intenzione dell'organizzazione escludere dalla finale i piloti provenienti da regioni che non aderissero ufficialmente al progetto. Mi auguro che non succeda e al momento non ne vedo il rischio, ma in 9 mesi possono succere tante cose e quindi, dato che lo scopo di questa iniziativa consiste nel rilanciare il SORRCA e di offrire un obbiettivo di rilievo ai piloti, verranno accettati tutti i piloti che possano dimostrare di averne acquisito diritto partecipando a un circuito regionale all'interno del quale possano dimostrare i loro piazzamenti, a prescindere da considerazioni di qualsiasi altra natura.

    Circuiti interregionali
    Con lo scopo di ampliare gli orizzonti dei vari circuiti regionali, e di offire ai piloti la possibilità di competere in eventi di una certa rilevanza anche nel corso dell'anno agonistico, gli organizzatori dei circuiti regionali possono inserire in calendario regionale un evento con valore di interregionale. NON E' UN OBBLIGO, MA UNA FACOLTA'.
    Gli eventi interregionali avranno coefficiente base 1,5 che puo arrivare a un massimo di 2 a seconda degli iscritti.
    Quindi se il primo classificato di un regionale normalmente guadagna 50pt il primo classificato di un evento interregionale ne guadagnerà da 75 a 100 (a seconda degli iscritti), e a scalare gli altri.
    I punti guadagnati negli eventi regionali saranno validi sia ai fini delle varie classifiche regionali, che della classifica del circuito interregionale. Si potrebbe decidere di dare accesso automatico in finale ai migliori qualificati dei circuiti interregionali liberando di fatto posti all'interno dei regionali. Questo verrà deciso strada facendo in considerazione di questioni di varia natura.
    Gli eventi interregionali seguono lo stesso regolamento e limite punti scaler della finale, a prescindere dal regolamento adottato a livello regionale, e devono prevedere come minimo Classe 1 e Classe 2 SORRCA.
    E' ovviamente necessario che i delegati di regioni partecipanti allo stesso circuito interregionale uniformino i punteggi di gara dei relativi regionali, concordino le date degli eventi interregionali in modo da dare la possibilità di partecipazione ai piloti di tutte le regioni partecipanti, e possibilmente scelgano una location favorevole dal punto di vista logistico per non obbligare chi viene da fuori regione a trasferte troppo gravose. Al momento in cui scrivo le regioni Emilia, Lazio e Abruzzo si sono accordate per dare vita al Circuito Interregionale SORRCA Centro Italia. Sta alle regioni del nord (Liguria, Piemonte e Lombardia) decidere se gradiscono organizzarsi anche loro in tal senso.

    Location e date
    Per quanto riguarda la location mi sono offerto proponendo la mia regione (Abruzzo) e la cosa è stata accettata senza riserve da tutte le regioni che hanno ufficializzato l'adesione alla finale. La location è ubicata nel nord dell'Abruzzo, praticamente sul confine con le Marche, a circa mezzora sia dalla A14, che dalla A24, per agevolare sia chi viene da Nord che dall'altra costa.
    Se la cosa ha successo come mi auguro, sarebbe bello se le finali per gli anni a seguire venissero organizzate a turno dalle regioni partecipanti che non l'hanno ancora fatta, magari estraendo a sorte tra chi si candida a ospitarla. Comunque intanto pensiamo a fare andare a buon fine questa che poi le altre verranno da sole.
    Le prove si svolgeranno una su roccia e una su sterrato/misto per le classi C1 e C2 sorrca/perfomance. Le prove di Hill Climb RC SRRS si svolgeranno interamente su sterrato preparato, e seguiranno la formula "classica" a tempo, e non la formula "Pro Rock Shoot Out" a eliminazione diretta che seppure piu spettacolare è meno meritocratica e presenta problematiche organizzative (soprattutto di tempistica) non indifferenti.
    Anche se fissare una data è prematuro a 9 mesi di distanza, il periodo è necessariamente fissato in linea di massima per i primi tre weekend di settembre, che dovrebbe garantire giornate sufficientemente lunghe per non dover fare le cose di fretta visto il numero delle classi da disputare in 2 giorni. Ovviamente la data verrà fissata in modo da evitare che si accavalli o capiti troppo a ridosso con altri eventi nazionali. Confido nella disponibilità degli altri organizzatori di eventi nazionali a trovare una quadra sulle date, nell'interesse di tutti, a cominciare dai partecipanti.

    Invito ai delegati regionali
    Invito caldamente e amichevolmente i delegati regionali a contattare il sottoscritto solo ed esclusivamente telefonicamente o comunque in maniera privata, come è stato fatto fino ad ora, e possibilmente ad astenersi dal dare vita a discussioni pubbliche sulla questione su questa piattaforma o altre, se gli sta a cuore il progetto. Avete tutti il mio recapito telefonico, non disturbate assolutamente e avrò piacere di continuare a parlare con tutti. Ai piloti e ai frequentatori del forum non interessano questioni organizzative e quindi non c'è ragione per cui si debbano trattare pubblicamente in questa o in altre sedi.
    Ad un certo punto si deciderà di creare una chat per questioni di natura puramente logistica/organizzativa ma al momento in cui scrivo non se ne sente ancora l'esigenza.

    Ulteriori dettagli tipo quanti piloti per regione, ecc. seguiranno a tempo debito, ma comunque il thread è aperto a domande e richieste di informazioni e chiarimenti da parte dei piloti interessati.
    Di impegno (e di tempo) ce ne sto mettendo tanto e spero che l'iniziativa sia di vostro gradimento.
     
    A SniperRC, slimfire, ziofico e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  2. rider56

    rider56 Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    4.581
    "Mi Piace" ricevuti:
    189
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Genova
    e' di super nostro gradimento:yaho::yaho:....grazie Superclod,:clap::clap: finalmente un campionato nazionale anche per noi "Sorrcaioli" :wub:
     
    A Superclod64, Alekawa e Alfaman piace questo messaggio.
  3. Alex Nerinterni

    Alex Nerinterni Membro attivo

    Messaggi:
    149
    "Mi Piace" ricevuti:
    4
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Faenza (RA)
    Pronti sulla linea del Via ;)
     
    A Superclod64 piace questo elemento.
  4. slimfire

    slimfire RC Addicted... Photo-user

    Messaggi:
    1.132
    "Mi Piace" ricevuti:
    32
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Bolzano
  5. Alekawa

    Alekawa Io sono un biker, e tu chi cavolo sei ? Photo-user

    Messaggi:
    1.459
    "Mi Piace" ricevuti:
    41
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Varese city
    bene bene vedo che questo campionato sta prendendo sempre più piede!!! top!!!:D:D
     
    A Moro piace questo elemento.
  6. Superclod64

    Superclod64 Mercante RC

    Messaggi:
    1.801
    "Mi Piace" ricevuti:
    202
    Sesso:
    Maschio
    C'è interesse anche da due regioni non ancora ufficialmente rappresentate che forse mettono in piedi un regionale. Speriamo bene dai !
     
    A Alekawa piace questo elemento.
  7. rider56

    rider56 Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    4.581
    "Mi Piace" ricevuti:
    189
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Genova
    ottimo, speriamo si:yaho:
     
  8. Moro

    Moro New Member

    Messaggi:
    1
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Bergamo
    Mi sembra una bellissima cosa,io sono da poco entrato in questo magnifico hobby e l idea espressa non può che giovare anche a gente come mè,entrando piano in un campionato prima easy per poi spingersi oltre.bravissimi!
     
  9. Mud Birba

    Mud Birba Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    1.599
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    vinci
    L'iniziativa è sicuramente fantastica e aperta veramente a tutti
    Noi al momento in Toscana disputeremo in primis la nostra categoria regina chianti c0 e c0 evo poi la cat. C2, la extreme cise e per ultimo la cat. Only trx4 per quello che riguarda la performance e la c1 vedremo in corso d'opera
    Come per tutto il sorrca anche i nostri regolamenti possono essere adottati da tutti quelli che vorranno e chissà magari fare qualcosa tutti insieme
    Auguro cmq a tutti un buon lavoro con la speranza di vedere tanti tanti piloti immersi in tutte queste categorie a dire la sua e principalmente a divertirsi tutti insieme
    Cmq un grazie a quelli che hanno creato tutto questo
     
  10. rider56

    rider56 Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    4.581
    "Mi Piace" ricevuti:
    189
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Genova
    una domanda Superclod....volendo partecipare in c2 performance, e non essendoci eliminatorie di tale categoria , per lo meno allo stato attuale,l'iscrizione alla finale sara' Open ,.... sara' necessario giocarsela nelle preliminari del sabato mattina in manche secca,.... o sara' considerata la partecipazione in qualita' di wild car ?.....grazie per la risposta:)
     
  11. Superclod64

    Superclod64 Mercante RC

    Messaggi:
    1.801
    "Mi Piace" ricevuti:
    202
    Sesso:
    Maschio
    Le qualificazioni per tutte le classi SORRCA, (e quindi anche per la categoria C2 Performance che non è altro che una classifica di C2 senza punti scaler). si svolgeranno presso le regioni che disputano un regionale.

    Gli interessati che vivono in una regione in cui non si disputa un regionale SORRCA, potranno partecipare alle selezioni il primo giorno delle Nationals, in cui saranno in palio un tot di posti in finale per ciascuna classe/categoria da contendersi in manche secca.
    Stesso criterio anche per chi vive in una regione dove si tiene un regionale SORRCA, ma i delegati regionali decidessero di non disputare alcune classi e/o categorie.
    Le selezioni del primo giorno servono proprio a questo, oltre che per il ripescaggio dei migliori esclusi dai regionali (wild card).

    Per quanto riguarda invece la classe rock racers, grazie alla relativa semplicità organizzativa, sarà posto un tetto massimo generoso (probabilmene tra i 30 e i 40) oltre il quale le iscrizioni verranno chiuse. Solo nel caso di raggiungimento del tetto massimo di iscrizioni, i partecipanti ai regionali (che si siano iscritti nei termini) avranno accesso automatico in finale, mentre per tutti gli altri si effettuerà una manche di qualifica/selezione in cui saranno in palio i posti rimanenti.

    Questo in linea di massima lo schema organizzativo.
    Per quanto riguarda le quote di qualificati per regione, per le varie classi ecc. queste saranno decise piu avanti.
     
  12. rider56

    rider56 Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    4.581
    "Mi Piace" ricevuti:
    189
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Genova
    perfetto, chiarissimo:nice:...grazie:)
     
  13. teamtre

    teamtre Membro attivo

    Messaggi:
    184
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Località:
    Ivrea To
    State facendo veramente un gran lavoro a livello organizzativo, complimenti e grazie dell'impegno che ci mettete.
    Solo una delucidazione a proposito della C2 performance.
    Non si corre il rischio che, non dovendo tenere conto dei punti SCALER, vengano preparati mezzi apposta per questa classe, ultraleggeri e performanti ( appunto)? Il che potrebbe portare un scx di scatola a dover competere con un simil-spyder...
     
  14. Superclod64

    Superclod64 Mercante RC

    Messaggi:
    1.801
    "Mi Piace" ricevuti:
    202
    Sesso:
    Maschio
    Dipende da cosa si intende con similspider. Il regolamento di C2 impone comunque dei limiti dai quali un mezzo da extreme e fuori. Inoltre un tracciato da C2 non e un tracciato da extreme, per cui un mezzo particolarmente performante non avrebbe un grande vantaggio competitivo. E' normale che in quella classe si vedano mezzi piu performanti che lasciano un po a desiderare dal punto di vista costruttivo, del resto il limite punti in C2 e gia bassino (55) e molti mezzi di scatola sono intorno ai 20-30pt. Quindi sta al pilota scegliere se darsi da fare per rendere il mezzo un po piu comoetitivo in C2 lavorando un po sui punti, oppure optare per la C2 performance. Non si puo avere la botte piena e la moglie ubriaca...
    Inoltre bisogna vedere la "quota" di mezzi c2 performance che verra decisa per la finale. Quasi sicuramente sarà inferiore ai mezzi di C2, quindi dovendo costruire un mezzo ad hoc ha pii senso costruirlo per C2 dato che sarà piu facile passare la selezione. In ogni caso, lw situazione di cui parli e uno dei motivi per cui se inserire o meno la C2 perf. in regionale e' a discrezione dei delegati regionali che conoscono l'utenza. Lo scopo della C2 perf. non e fare una gara per mezzi d extreme ma una porta di accesso semplificata al sistema SORRCA.
     
    Last edited: 17 Dicembre 2018
  15. teamtre

    teamtre Membro attivo

    Messaggi:
    184
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Località:
    Ivrea To
    Grazie per la risposta, attendo che si pronunci Smocanto per quanto riguarda il Piemonte. :nice:
     
  16. Superclod64

    Superclod64 Mercante RC

    Messaggi:
    1.801
    "Mi Piace" ricevuti:
    202
    Sesso:
    Maschio
    Come promesso ecco il link all'argomento qui sul forum dove si presenta il regolamento RCSRRS 2019
     
  17. Superclod64

    Superclod64 Mercante RC

    Messaggi:
    1.801
    "Mi Piace" ricevuti:
    202
    Sesso:
    Maschio
    Un po di aggiornamenti...

    REGIONI RAPPRESENTATE IN FINALE
    Le regioni dove si disputa un regionale SORRCA hanno tutte aderito ufficialmente alla National, quindi alla finale saranno rappresentate le seguenti regioni (in ordine alfabetico):
    - Abruzzo
    - Emilia Romagna
    - Lazio
    - Lombardia
    - Liguria
    - Piemonte
    Chi fosse interessato a partecipare può contattare i responsabili regionali o postare nell' area SORRCA riservata alle varie regioni in questa stessa area del forum o (per chi leggesse senza essere iscritto al forum) tramite il Gruppo SORRCA Italia che è stato creato su Facebook.
    Per le regioni dove non si svolge un circuito regionale "ufficiale" i piloti possono comunque partecipare alla finale:
    - organizzandosi in modo da svolgere un minimo di 3 gare nella loro regione
    - aggregandosi ad un altro regionale disputato in altra regione
    - partecipando alle selezioni che si terranno la mattina del Sabato della National

    CATEGORIA C2 BEGINNERS
    La categoria C2 Performance, onde evitare confusione e fraintendimenti è stata rinominata in "C2 Beginners", ed è riservata a piloti con scarsa esperienza.

    Per quanto riguarda la finale:
    - rimane la caratteristica che si svolgerà all'interno della C2 normale (stesso sorteggio e percorso), che non vengono calcolati i punti scaler, e che una quota dei posti per la C2 verrà riservata ai piloti provenienti da tale categoria.
    -potrebbero essere previsti dei "bypass" per i tratti più impegnativi e sarà imposto il limite di batteria a 2S.
    Per il resto rimane tutto uguale alla C2.

    A livello regionale:
    i criteri di selezione in base ai quali si decide quali piloti possono iscriversi in questa categoria e quali no, e a totale discrezione del delegato regionale che individuerà i criteri che ritiene più opportuni per fare in modo che non partecipi in questa classe chi non ne ha diritto.
    Eventuali ulteriori limitazioni di natura tecnina sono a totale discrezione dei delegati.

    CIRCUITI INTERREGIONALI
    I migliori classificati dei circuiti interregionali avranno accesso diretto in finale, in questo modo si libereranno alcuni posti nei regionali di provenienza dei classificati.
    Quindi ricapitolando, le tappe con valore di interregionale di ciascun circuito regionale:
    1) pagano punti con coefficiente maggiorato ai fini della classifica del regionale
    2) formano la classifica del circuito interregionale, e i migliori classificati di questo vanno in finale direttamente, liberando posti per altri partecipanti dei vari regionali.

    DATA
    La data della finale è fissata per Sabato 28 e Domenica 29 di settembre.

    AVENTI DIRITTO ALLA PARTECIPAZIONE IN FINALE
    Il numero degli aventi diritto verrà deciso nel corso della riunione dei delegati che si terrà Domenica 3 Marzo presso la Fiera di Verona, quindi pazientate fino a quel momento.
    In ogni caso il numero di "promossi" in finale + wild cards sarà rapportato al numero dei partecipanti dei vari regionali.

    Per tutto il resto fate riferimento al post iniziale, altri aggiornamenti saranno comunicati strada facendo.
     
    Last edited: 25 Gennaio 2019
    A isqualino, rider56, Alekawa e 1 altro utente piace questo messaggio.
  18. SimoCanto86

    SimoCanto86 Portal axles fanatic

    Messaggi:
    2.493
    "Mi Piace" ricevuti:
    64
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Cavaglietto (NO)
    Confermo l'adesione e la collaborazione del Piemonte al progetto Nationals, a breve pubblicheremo le date del nostro campionato.
    Proveremo anche noi la C2 beginner nell'ambito della classe 2 e se possibile siamo disponibili insieme alla Lombardia, unica altra regione interessata alla classe 3, ad organizzarne la gara nell'ambito della finale nazionale.
    Al momento non siamo interessati al discorso interregionale né alla hill climb, mentre per i limiti ai punti scaler ci allineiamo a quelli della finale.
     
    A Alfaman piace questo elemento.
  1. Questo sito utilizza i cookies per personalizzare i contenuti, la navigazione e la tua esperienza nell'utilizzo del forum; inoltre se decidi di registrarti, vengono utilizzati per mantenerti loggato
    Continuando ad utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.
    Nascondi Avviso